RIFLESSIONI IN CORSO ?>

RIFLESSIONI IN CORSO

Non è immediato per un ragazzo comprendere che stare INSIEME è di più che non sentirsi soli, che il RESPIRO consapevole è  strumento che salva dai momenti di crisi, che allenarsi al SILENZIO permette di ascoltare se stessi e gli altri, che la COMUNITÀ è quello spazio che li fa sentire protetti e dove ognuno porta il suo contributo agendo nell’interesse di tutti, che MADRE TERRA è un luogo da coltivare, proteggere e onorare, noi siamo ospiti di questo tessuto naturale che giorno e notte ci alimenta di ossigeno e beni di consumo che ci consentono di vivere. Non è immediato per un ragazzo comprendere la parola INTERCONNESSIONE e sentire nel suo suono un invito a essere parte di una rete che ci rende una sola espressione vivente, che SENTIRE significa assumersi la responsabilità di accettare ciò che si presenta come esperienza per poi prendersene cura, che ogni EMOZIONE è perfetta e va accolta senza giudicarla o volerla cambiare, che la NOIA è quel momento che la vita ci offre per coltivare la fantasia e creare nuove visioni, che la PAZIENZA è uno strumento che aiuta a far crescere la FIDUCIA, e il RISPETTO è una qualità irrinunciabile per la quale certe volte bisogna lottare. Non è immediato per un ragazzo comprendere che la PRATICA aiuta a non mollare al primo tentativo, che le SFIDE sono occasioni per incontrare la propria forza, che la COMPASSIONE è uno sguardo gentile rivolto in primis a se stessi e poi forse anche all’altro, che ACCOGLIERE è di più che aggiungere un “posto a tavola”, è fare un passo indietro e rinunciare a qualcosa per il bene dell’altro, che diventare ADULTI è rivolgere lo sguardo al futuro restando ben focalizzati al presente, che CRESCERE è  la sfida di ogni essere umano e ogni fase di crescita ha il suo tallone d’Achille,  ma se  scegliamo di non arrestarci alla prima difficoltà e se usiamo la CURIOSITÀ tutto ciò che può sembrare difficile si trasforma in un’avventura senza precedenti. Non è immediato per un ragazzo comprendere che tutto ciò che ho descritto è il vademecum per vivere una vita in ARMONIA con se stessi, gli altri e l’ambiente che ci circonda, probabilmente è più facile crogiolarsi tra le false illusioni, ma io sento che ciò che non è facile, attraverso il DESIDERIO di mettersi in gioco può trasformarsi in arte di ESSERE SE STESSI e capacità di dominare la PIGRIZIA, IL DISINTERESSE, L’APATIA, LA SUPERFICIALITÀ, e tutte quelle abitudini che ci allontanano dai nostri SOGNI e dal CORAGGIO di mettersi in prima linea per il bene dell’intera UMANITÀ.

 

 

 

fiorinda

fiorinda

Fiorinda Pedone Autrice, Esperta in Scrittura Autobiografica, Insegnante di yoga per bambini, Facilitatrice Mindfulness. Con i suoi libri esordisce nel 2009 con il libro "I fiori di Fiorinda", nel 2014 pubblica "Arteinemozione" e nel 2016 esce con l'opera “La poesia in testa”.
fiorinda

Latest posts by fiorinda (see all)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *