IN PRIMA BATTUTA, TE ?>

IN PRIMA BATTUTA, TE

Ho maturato la consapevolezza che esiste solo una figura cui offrire il tuo rispetto e quella sei tu. Non perché gli altri non se lo meritino, ma perché quel rispetto che ti concedi in prima battuta, si estenderà come un’onda che si propaga naturalmente verso l’altro. L’atteggiamento propositivo verso te stessa determina la riuscita delle relazioni. L’incapacità di riconoscerti, di prenderti cura di te, di portare attenzione alle tue necessità, di accettare i limiti che si presentano di volta in…

Continua Continua

INTIMA VARIAZIONE ?>

INTIMA VARIAZIONE

Sosto nei paesaggi dove il riverbero del vento è melodia, pacifica il mio cuore questa intima variazione, sciogliendo antiche paure. Mi pare di toccare l’orizzonte, non più così lontano e sconosciuto, qui la Divina Presenza si offre allo sguardo come spunto di luce nel cielo. Sento, vedo, AMO.

IL SENSO DELLA VITA ?>

IL SENSO DELLA VITA

Ci sono giorni in cui m’interrogo riguardo a questa domanda: qual è il significato della mia vita? La risposta immediata, quella che arriva dalla pancia, è che io esisto e inevitabilmente “sono” per fissare il senso dell’intera Esistenza, la quale non può fare a meno di me come di chiunque altro. Esisto per effondere il mio profumo al pari di un fiore che sbocciando non si ritrae dal donare il suo. Può bastare questa risposta per dare una struttura a…

Continua Continua

SCRIVERE ?>

SCRIVERE

Quel giorno, me lo ricordo come se fosse ora, il pianto ininterrotto che tentava di sgravarmi da un dolore troppo intenso, è diventato una pagina di diario dove potevo scrivere tutto quello che gridava dentro e mi faceva soffrire. In quella pagina, ho offerto quel dolore a una vastità più grande del mio cuore, l’ho offerto all’Esistenza, affinché Lei, potesse prendersene cura. Lasciarlo andare è stato come liberarmi da una ripetizione involontaria di gesti e pensieri che mi causavano frustrazione….

Continua Continua

BASTA! ?>

BASTA!

Basta ! Come un grido fuoriesce dalle labbra scelgo di Essere senza approvazione, ti piaccia o no la garanzia di soddisfare i tuoi sogni è scaduta. Ora l’unica cosa che conta è il seme che fu origine di Me nelle primavere di Pasqua, ora l’unica cosa che cerco è l’essenza che emana nel respiro dei cieli, ora l’unica cosa che offro è l’intenso splendore nei colori del tempo, ora l’unica cosa che resta è il mio ruggito profondo che grida…

Continua Continua

MEMORIE ANTICHE ?>

MEMORIE ANTICHE

Dipinsi orpelli di conchiglie e scogli, graffiati d’oro a esortare il sole in un viaggio di memorie antiche di figlia cresciuta con il mare. Fu come rievocare suoni, odori, miscuglio di colori e vento, volti di bruno impasto familiari e repentino fremito di nostalgia.  

IMMAGINI SENZA TEMPO ?>

IMMAGINI SENZA TEMPO

L’immagine che ho di Lei è Meraviglia, capelli lunghi polvere di rame con una ciocca crine di cavallo Arcobaleno. Ai piedi terra e margherite cedevoli orme in viaggio nel tempo. Al tocco sbocciano rose, magia di mani, sorrisi di spiriti ribelli. Sguardo di mare aperto smeraldo in ogni lacrima acqua santa e gratitudine. Fata e strega, trasforma in alchimia le sorti con foglie di castagno e corteccia di quercia, scia di stelle e blu cobalto di ululati notturni. Le vesti,…

Continua Continua

Solitudine ?>

Solitudine

Ci sono giorni dove l’unico impulso che si eleva è quello di fermarmi. L’energia che si muove è morbida i passi sono lenti e i respiri pacati. Giorni pallidi dove la brina cristallizza ogni azione e il corpo mi invita al riposo. Giorni dove sento l’urgenza di restare sola con me, appollaiata tra le braccia del silenzio a contemplare immagini senza identità. Attimi sacri dove l’anima trabocca come acqua sorgiva e disseta il mio spazio di creazione. E’ un vuoto…

Continua Continua

LA MENTE CHE MENTE ?>

LA MENTE CHE MENTE

Certe volte gli ostacoli che incontriamo sono quelli che noi stessi creiamo attraverso la nostra mente. Lei è incline a vedere le cose attraverso il confitto, il giusto e lo sbagliato, il buono e il cattivo … Lei fa domande e pretende risposte, si misura con il dubbio. La mente fa fatica a cadere dentro il silenzio e osservare il manifestarsi senza giudizio, è condizionata al controllo di ciò che sta accadendo, prendendo come riferimento ciò che è accaduto nel…

Continua Continua

VAI E GODITI IL VIAGGIO ?>

VAI E GODITI IL VIAGGIO

Trova il coraggio di separarti da chi non ti accetta così come sei e volgi lo sguardo verso chi ti sta aspettando. Ogni volta che proverai a cambiare qualcosa di te per essere riconosciuta, amata, perdi l’originale espressione di quel frammento divino che si è fatto respiro. Non è casuale l’essenza che emani, la dolcezza del tuo sguardo, le morbide parole che scivolano dalle tue labbra, la gentilezza di ogni gesto che offri a chi incontri. Non è casuale il…

Continua Continua