ATTIMI ?>

ATTIMI

Ci sono attimi, alcuni sul calare della sera, altri ai primi bagliori dell’Aurora, altri ancora mentre il buio intenso mi avvolge, che si apre il cuore e come un fiume in piena straripa un amore travolgente, un brivido che scorre sulla pelle e a fine corsa riposa nel petto. Il volto si ammorbidisce, gli occhi si fanno umidi, le mascelle si disserrano e una sottile apertura si forma come invito al respiro a entrare. Scorrono immagini, ricordi senza tempo, volti…

Continua Continua

UN MONDO DIFFERENTE ?>

UN MONDO DIFFERENTE

Non voglio un mondo differente, voglio esseri umani meritevoli di questo mondo che si offre a noi nella sua straordinaria abbondanza. Uomini e Donne regolati da ritmi biologici naturali, connessi con le leggi dell’Universo, aderenti al cuore. Uomini e donne capaci di proteggersi l’uno con l’altro, pronti ad accogliere la vita in ogni sua forma, fragili quanto basta per perdersi nella scia salina e irrimediabilmente folli da ridere a perdifiato. Ora, si proprio ora, l’esistenza ci chiama a fare un passo…

Continua Continua

DOVE TUTTO E’ PRIMAVERA ?>

DOVE TUTTO E’ PRIMAVERA

Non c’è bisogno dei saldi, il tuo corpo non si esaurisce con le stagioni, si rinnova di volta in volta, acquistando sempre più valore. Non lasciarti ingannare dalla pelle, che sgualcita vuole farti credere che stai invecchiando, il tuo profumo, oggi, è così intenso da inebriare lo spazio che occupi. Capisco il tuo timore, capita anche a me di vedere nel tempo che scorre un diabolico inganno che mi fa credere “sfiorita”, tuttavia con gli anni ho imparato a nutrire il…

Continua Continua

INVERTIAMO LA ROTTA ?>

INVERTIAMO LA ROTTA

Mi spingo fino ai confini dell’oscurità per riprendere respiro dai bagliori di quest’estate torrida che asciuga anche il respiro. C’è forse un fine, estraneo alla ragione, per questo temperamento schizoide delle stagioni? Percepisco una volontà invisibile che tenta di scuoterci dalla sonnolenza, un invito a guardare la punta dell’iceberg per comprendere che è necessario fare qualcosa per cambiare. Cambiare cosa? Atteggiamento. Ogni essere umano è responsabile “deve rispondere personalmente” di ogni scelta che fa, riguardo a ciò che lo circonda. Ripeto,…

Continua Continua

FRAMMENTI DI AUTENTICITA’ ?>

FRAMMENTI DI AUTENTICITA’

Fatico a rimanere in quel luogo di morbidezza dove il cuore si espande e accoglie il dolore, mi fa male vedere soffrire, così male da temere di cadere io stessa nella sofferenza. Ho creduto di essere sbagliata per questo, incline alla freddezza, ho dato la responsabilità a un passato povero di amore e ripetutamente mi sono sentita vittima di assenze, quando crescendo formavo la visione di un mondo in cui costruire le mie relazioni. La poesia che delicata abbraccia il…

Continua Continua

SCELTE DIFFERENTI ?>

SCELTE DIFFERENTI

Non sono contro di te, guardiamo lo stesso orizzonte legati a sensazioni differenti. Per questo ti rispetto e non pretendo che tu mi condivida, tuttavia accetta la mia visione, il libero arbitrio a questo serve, scegliere al di là di un opinione consolidata. E’ infruttuoso dibattere su chi a torto e chi ragione, entrambi abbiamo la libertà di scegliere strade differenti, strade che ci porteranno in quegli spazi dove le risposte non tarderanno ad arrivare. Anche ora che tutto vorrebbe farci…

Continua Continua

LA SEGRETA VOCE DELL’ANIMA ?>

LA SEGRETA VOCE DELL’ANIMA

Ho abbastanza segni sulla pelle per non temere la volontà di chi vuole vedermi con il sedere per terra e la bava alla bocca. Non voglio essere schiava di un potere occulto che trama di far crescere il dolore dove la coscienza dorme. Mi oppongo vostro onore, questo pugno di vita non posso barattarlo con l’illusione della sicurezza, di sicuro sotto questo cielo c’è solo il battito del cuore che dirige i miei respiri, in una melodia che si dipana…

Continua Continua

STILLE D’OSCURITA’ ?>

STILLE D’OSCURITA’

Oggi il mio sguardo è spaventato, piange stille di oscurità, troppa ansia si mischia al sangue, il futuro, un’ipotesi da cui difendermi, ho paura, come un fiore che teme la mano dell’uomo, paura di morire senza aver incontrato la vita, paura di lasciare ciò che non ho goduto, paura di avere paura di qualcosa che s’infrange nella mente e consuma la gioia, ho voglia di piangere, accolta dalle tue braccia, mentre ti racconto ciò che mi sta succedendo, sentire che…

Continua Continua

IL SEME DELLA PERFEZIONE ?>

IL SEME DELLA PERFEZIONE

Non nasci per sbaglio, c’è un disegno divino che concepisce ogni essere umano in questa terra. In ognuno di noi c’è il seme della perfezione, che si svela nella sua unicità. Là fuori nel caotico viavai non troverai nessuno che ti somiglia, in ogni sguardo c’è una scintilla di luce legata alla sua stella e se guardi verso il cielo, quando scende la notte, la riconoscerai perché il suo bagliore si riverserà solo su di te come a nutrire un…

Continua Continua