Browsed by
Categoria: Pensieri

RENDERE BELLO IL MONDO ?>

RENDERE BELLO IL MONDO

Gli esseri umani sono chiamati a creare bellezza nel mondo , ognuno svolge questa funzione attraverso il proprio talento. C’è chi lo fa accudendo un figlio, chi cucinando preziose pietanze, chi scrivendo romanzi, chi ancora sviluppando programmi informatici e… Ci sarà anche chi offrirà il suo silenzio come creazione di uno spazio di quiete o chi danzando porterà la qualità della leggerezza. Tutti contribuiamo a manifestare la creazione spargendo i semi di cui è traboccante il cuore. Null’altro siamo venuti a…

Continua Continua

GUARDA DENTRO DI TE ?>

GUARDA DENTRO DI TE

Non inveire verso ciò che è esterno a te, quello che vedi e ti ferisce trova la sua ragione negli angoli sperduti delle tue memorie. Il ripetersi della sofferenza termina quando sei disposto a riconoscere questo. L’altro è sempre uno specchio di ciò che è pronto ad essere visto e trasformato. Accogli l’invito dell’esistenza a vedere con i tuoi occhi questo sottile gioco dell’ego e con un lieve sorriso scegli di rimanere vigile a te stesso sempre.  

CAMBIAMENTO ?>

CAMBIAMENTO

Spesso sento dire queste parole: “Vorrei un mondo migliore per i miei figli”. E’ legittimo e utile esprimere questo desiderio, ogni genitore lo vuole. Tuttavia credo che per trasformare questo mondo in un luogo “migliore” ci vuole di più, che un desiderio espresso. Quel meglio che a occhi aperti sogniamo, si realizzerà solo se ci assumiamo la responsabilità a guardare dentro di noi. La speranza è buona cosa solo se non rimane una semplice preghiera senza azione.   Se ciò…

Continua Continua

GRATITUDINE ?>

GRATITUDINE

Un cuore carico di gratitudine emette sonore vibrazioni che potenti s’irradiano ovunque. Prova a richiamare dentro di te quella sensazione, anche ora mentre sei avvolto dai tuoi quotidiani impegni. Lascia che nel tuo volto accada un sorriso, custodiscilo come un dono dal quale non vorresti più separarti. Risiede in te la gioia di magnifiche primavere, dove lo sbocciare, richiama il fiore nel suo splendore. Sei virgulto di nobile ispirazione, dono che impreziosisce l’esistenza. Riconosci l’inimitabile fragranza che offri, scorre come…

Continua Continua

LA SCELTA ?>

LA SCELTA

La scelta non la scegli, la compi. Tutto è scelto prima di scegliere. Sembra uno scioglilingua ma se ascolti il suono di queste parole, senza riflettere troppo, potresti sperimentare una sensazione di leggerezza muoversi dentro di te. Istantaneamente sentirai che le tue cellule hanno smesso di tremare. Una chiara visione ti circonda e percepisci che tutto è perfetto. Abbandona l’idea di essere solo questo corpo, mente, emozioni. Non lasciarti limitare dai condizionamenti ricevuti in questo spazio/tempo. Riconosci in te un’intelligenza…

Continua Continua

IN PRIMA BATTUTA, TE ?>

IN PRIMA BATTUTA, TE

Ho maturato la consapevolezza che esiste solo una figura cui offrire il tuo rispetto e quella sei tu. Non perché gli altri non se lo meritino, ma perché quel rispetto che ti concedi in prima battuta, si estenderà come un’onda che si propaga naturalmente verso l’altro. L’atteggiamento propositivo verso te stessa determina la riuscita delle relazioni. L’incapacità di riconoscerti, di prenderti cura di te, di portare attenzione alle tue necessità, di accettare i limiti che si presentano di volta in…

Continua Continua

IL SENSO DELLA VITA ?>

IL SENSO DELLA VITA

Ci sono giorni in cui m’interrogo riguardo a questa domanda: qual è il significato della mia vita? La risposta immediata, quella che arriva dalla pancia, è che io esisto e inevitabilmente “sono” per fissare il senso dell’intera Esistenza, la quale non può fare a meno di me come di chiunque altro. Esisto per effondere il mio profumo al pari di un fiore che sbocciando non si ritrae dal donare il suo. Può bastare questa risposta per dare una struttura a…

Continua Continua

SCRIVERE ?>

SCRIVERE

Quel giorno, me lo ricordo come se fosse ora, il pianto ininterrotto che tentava di sgravarmi da un dolore troppo intenso, è diventato una pagina di diario dove potevo scrivere tutto quello che gridava dentro e mi faceva soffrire. In quella pagina, ho offerto quel dolore a una vastità più grande del mio cuore, l’ho offerto all’Esistenza, affinché Lei, potesse prendersene cura. Lasciarlo andare è stato come liberarmi da una ripetizione involontaria di gesti e pensieri che mi causavano frustrazione….

Continua Continua

Solitudine ?>

Solitudine

Ci sono giorni dove l’unico impulso che si eleva è quello di fermarmi. L’energia che si muove è morbida i passi sono lenti e i respiri pacati. Giorni pallidi dove la brina cristallizza ogni azione e il corpo mi invita al riposo. Giorni dove sento l’urgenza di restare sola con me, appollaiata tra le braccia del silenzio a contemplare immagini senza identità. Attimi sacri dove l’anima trabocca come acqua sorgiva e disseta il mio spazio di creazione. E’ un vuoto…

Continua Continua

LA MENTE CHE MENTE ?>

LA MENTE CHE MENTE

Certe volte gli ostacoli che incontriamo sono quelli che noi stessi creiamo attraverso la nostra mente. Lei è incline a vedere le cose attraverso il confitto, il giusto e lo sbagliato, il buono e il cattivo … Lei fa domande e pretende risposte, si misura con il dubbio. La mente fa fatica a cadere dentro il silenzio e osservare il manifestarsi senza giudizio, è condizionata al controllo di ciò che sta accadendo, prendendo come riferimento ciò che è accaduto nel…

Continua Continua